Designed by Martinelli Venezia

Brugola

Quando a novembre ci è stata data l’opportunità di disegnare per Mingardo, abbiamo subito immaginato un oggetto semplice, che facesse emergere la grande abilità manifatturiera dell’Officina nel controllare i dettagli. Pensavamo a una sedia sovrapponibile che potesse essere smontata e montata facilmente in modo da ottimizzarne il trasporto e la spedizione in un piccolo pacco. Non eravamo tanto interessati alla forma finale ma ci premeva che le componenti tecniche di giuntura tra le parti, fondamentali per il buon funzionamento del progetto, fossero ben evidenti e assumessero un valore espressivo e narrativo: volevamo che venissero percepite come le parti più preziose dell’oggetto, quasi come dei gioielli da mostrare. Inoltre, desideravamo che il progetto parlasse italiano nel mondo. Così è nata Brugola 01: una sedia in ferro componibile dalle linee pulite ed essenziali, con un’estetica sincera arricchita da viti Allen a testa svasata piana a vista, rifinite in ottone. La sedia è costituita di soli 7 elementi avvitati tra loro:
le 4 gambe e la croce di controventamento, che insieme costituiscono la struttura di base realizzata con profili metallici a sezione quadrata a forte spessore (20 mm), lo schienale e la seduta circolare, ottenuti da un piatto di ferro di spessore 5 mm. Il sedile è caratterizzato da una vite al centro che marca il punto di unione alle gambe.

MATERIALI : telaio in ferro verniciato. Viti esagonali in ottone
DIMENSIONI : cm 48 x 53 x 75 h

Scheda Tecnica : BRUGOLA


designed by

Martinelli Venezia

BROWSER UPGRADE RECOMMENDED

Our website has detected that you are using a browser that will prevent you from accessing certain features. An upgrade is recommended to experience the full features of the Trahan Architects website. Use the links below to upgrade your exisiting browser.